I NOSTRI SETTORI DI COMPETENZA

PACKAGING
La nostra collocazione geografica, alle porte di Bologna, quindi all’interno della “packaging valley”, ci porta ad avere, nel settore del confezionamento, il nostro vero core business. Abbiamo sviluppato molteplici applicazioni nel settore FOOD & BEVERAGE, farmaceutico, tabacco, etc, sfruttando il know how applicativo ottenuto da diversi anni di esperienza presso diversi costruttori di macchine automatiche.
Ci occupiamo della progettazione elettrica, della stesura dello schema, con distinta base e definizione componenti (SPAC o EPLAN), della programmazione PLC, MOTION e HMI, e del collaudo della soluzione presso il costruttore o presso l’utilizzatore finale.
Riguardo a quest’ultimo aspetto, la conoscenza degli standard OMAC, ci permette di approcciare le diverse applicazioni, all’interno di questo settore, con un metodo orientato ad avere soluzioni software adattabili e scalabili per qualsiasi tipo di applicazione. Alcuni esempi possono essere macchine riempitrici di fiale, blisteratrici, flowpack verticali e orizzontali, case packer, formacartoni, etichettatrici, etc.
Una caratteristica ulteriore della nostra azienda è quella di poter fornire le stesse soluzioni software, collaudate in diversi anni di sviluppo, su molteplici piattaforme software. Avendo infatti padronanza della programmazione in linguaggio strutturato e della gestione ad oggetti, il codice risulta portabile su quasi tutte le CPU di ultima generazione, prodotte dai vari fornitori del settore.
In questo periodo, inoltre, una particolare attenzione viene data alla progettazione, sia hardware che software dei sistemi di sicurezza a protezione degli utenti. Siamo in grado di assistere i nostri clienti nella scelta della componentistica, in modo da raggiungere agevolmente il PERFORMACE LEVEL di sicurezza richiesto dalla propria macchina.
Nel campo farmaceutico, infine, conosciamo le procedure atte ad ottenere sistemi conformi alle normative CFR21 parte 11, in riferimento alla tracciabilità e alla sicurezza dei dati e alla gestione della firma elettronica.
MATERIAL HANDLING

 

Il trasporto intelligente dei prodotti, siano essi alimentari o manufatti di altro genere, diventa sempre più importante, nell’automazione delle linee produttive. Rendere il flusso di prodotto costante ed efficiente, all’ingresso delle macchine di lavorazione, eleva la produttività dell’intera linea ai massimi livelli.
In questo ambito, siamo in grado di supportare i nostri clienti nella progettazione di sistemi diversi, come ad esempio nastri fasatori veloci, con lo scopo di singolarizzare, allineare e fasare il flusso di prodotti in ingresso alle macchine per il confezionamento, riducendo così al minimo i buchi di produzione e gli scarti di prodotto.
In questo settore, annoveriamo anche lo sviluppo di diversi sistemi per l’orientamento e la suddivisione in più file di flaconi per detergenti, sempre progettati sui sistemi hardware richiesti dai capitolati degli utilizzatori finali, fino alla gestione completa di linee di trasporto e pallettizzazione delle bottiglie di vetro. Tra i nostri clienti, infatti, sono presenti i LEADER del settore della produzione di questi impianti.
Un ultimo cenno, in riferimento a queste tipologie di applicazioni, riguarda la possibilità di gestire, in modo autonomo, la programmazione di vari robot antropomorfi, come ad esempio KUKA o ABB. La loro collocazione all’interno delle linee di manipolazione di oggetti è sempre più frequente, e noi siamo in grado di gestirne il funzionamento, anche in comunicazione con i PLC delle varie macchine.

FOOD & BEVERAGE

 

La nostra esperienza offre, per questo settore, numerose applicazioni nel modo di processare le materie prime, sia in ambiente asettico, che nella parte di selezione e lavorazione.
Abbiamo collaborazioni attive nello sviluppo di impianti per la lavorazione del pomodoro, partendo dallo scarico dei camion, la selezione, la lavorazione del prodotto in vari modi (cubetto, polpa, concentrato), la sterilizzazione del semilavorato in ambiente asettico e il riempimento finale.
In questo ambito, ci occupiamo anche della progettazione di impianti per la lavorazione di arance, mango, ananas, e di altri tipi di ortaggi.
Non mancano le applicazioni per settori più delicati, che richiedono macchinari più piccoli ma dalle performances molto più elevate, come ad esempio quelli necessari alla produzione di dolciumi (bakery) o di cioccolatini.
Anche in questo settore, come nel campo farmaceutico, viene sempre più richiesta l’applicazione delle procedure atte ad ottenere sistemi conformi alle normative CFR21 parte 11, in riferimento alla tracciabilità e alla sicurezza dei dati e alla gestione della firma elettronica. In questo senso, siamo in grado di progettare i software HMI in modo da ottenere le certificazioni richieste

food & beverage Be Motion
OIL & GAS

Per alcuni importanti clienti, abbiamo implementato soluzioni di automazione industriale per la gestione delle combustioni in ambienti ATEX, gestendo direttamente la progettazione elettrica, l’esecuzione del quadro di comando e lo sviluppo dei programmi automatici di funzionamento.

Abbiamo approcciato anche il settore del trasporto oleosi, con alcune applicazioni di controllo delle valvole motorizzate, di grandi dimensioni, che convogliano il flusso dl prodotto nei vari canali di trasporto.

In questo campo, le richieste principali non riguardano le performance in termini di velocità o di produttività; diventano invece fondamentali efficienza ed affidabilità. Per questo, l’uso di sistemi a bus di campo ridondato, assicurano la trasmissione di dati, anche a lunghissima distanza, con la sicurezza dell’anello di collegamento. Per queste necessità, il BUS ETHERCAT, con l’implementazione della ridondanza, è sicuramente il sistema migliore in termini di risposta tecnica e di riduzione dei costi. Il nostro KNOW HOW su questo tipo di tecnologia è stato un valore aggiunto per i nostri clienti del settore.

GENERAL PURPOSE

Non tutte le possibili declinazioni dei sistemi di automazione sono confinabili in settori prestabiliti. Il campo delle possibilità, dove inserire un sistema automatico, è molto vario: dalla domotica evoluta, alla gestione di sistemi di lavaggio industriale, fino ad arrivare all’automazione di dispositivi per il mondo dello spettacolo e dell’intrattenimento. 

Per un nostro cliente abbiamo progettato e prodotto un dispositivo di controllo di avvolgimento/svolgimento automatico, che viene usato presso le inaugurazioni di varie aziende, per far “scomparire” in modo pressoché istantaneo, i teli di copertura delle opere che si vanno a presentare. Non ci sono limiti tecnici: quando qualcosa deve essere automatizzato, noi lo possiamo studiare.

General Purpose Be Motion
LAB TEST

A volte, le richieste dei nostri clienti, in termini di performances, sono molto esigenti. In certi casi, non è possibile assicurare, nell’immediato, la fattibilità della richiesta, in quanto occorre prima testare il sistema proposto, per valutarne le capacità.

Sotto questo punto di vista, possiamo istituire dei banchi prova, nei quali predisponiamo l’hardware richiesto, e sviluppiamo il codice che ci permette di effettuare tutti i test di fattibilità e di funzionamento delle applicazioni richieste

Così facendo, oltre ad evitare brutte sorprese in fase di collaudo delle macchine, riduciamo anche i tempi di sviluppo, in quanto riutilizziamo sulla macchina lo stesso codice sviluppato per la prova a banco

Inoltre, per un nostro importante cliente, abbiamo anche progettato delle vere e proprie “stazioni di collaudo” dei suoi quadri elettrici, che vengono prodotti in serie, e che quindi hanno permesso la definizione di una procedura standard, e automatica, di collaudo elettrico/elettronico.

Richiedi il tuo preventivo